Filosofia

ROCCHETTA MATTEI E LA BOLOGNA PIU’ BELLA

160 ANNI DI STORIA DI ROCCHETTA MATTEI, RICONSEGNATI AL PUBBLICO E BOLOGNA, LA CITTA’ PIU’ PORTICATA DEL MONDO

La quota individuale di partecipazione, comprende:

Confortevole Pullman Gran Turismo attrezzato con le nuove dotazioni sanitarie previste per legge (Sanificazione giornaliera con ozono; Distanziamento di legge delle poltrone; Gel lavamani) dotato dei più moderni sistemi di sicurezza; Guida professionista per la visita di ROCCHETTA MATTEI (1 guida ogni 15 persone); <Biglietto d'Ingresso alla Rocchetta Mattei + Guida professionista per la visita di Bologna; Apparato microfonico e cuffie personalizzate per la visita di Bologna; Diritti di prenotazione; Assistente dell’Agenzia durante l’intera giornata; Assicurazione Medica Europ Assistance; Tasse e percentuali di servizio.

• I posti in pullman verranno assegnati, su richiesta, secondo l’ordine di prenotazione.
• La prenotazione verrà confermata con il versamento dell’intera quota.

 

 

Visualizza PDF Scarica l'allegato

PROGRAMMA
In mattinata ritrovo dei Signori Partecipanti nei luoghi convenuti, incontro con l’Assistente dell’Agenzia, sistemazione in Confortevole Pullman Gran Turismo e partenza via Autostrade alla volta di Modena, Bologna, Sasso Marconi. Sosta in Autogrill per un buon caffè.
Proseguimento per GRIZZANA MORANDI (BO). Dedicheremo l’intera mattinata alla visita guidata di ROCCHETTA MATTEI, nome coniato dal Conte Cesare Mattei per questa Castello dalle fantasiose forme architettoniche. Il Conte la fece edificare sulle rovine di un’antica fortezza del XIII secolo, la Rocca di Savignano per diventare la sua residenza privata, nella quale si stabilirà definitivamente a partire dal 1859, conducendo una vita da Signore Medievale con tanto di corte. La struttura del castello fu modificata più volte dal conte stesso, nel corso della sua vita e dai suoi eredi, rendendola un labirinto di torri, scalinate monumentali, sale di ricevimento, camere private che richiamano tutte a stili diversi dal neo medievale fino al Liberty.
Al termine della visita guidata raggiungeremo BOLOGNA, città che vanta ben 38 Km di strade porticate, che la rendono unica e particolarmente accogliente anche in inverno. Tempo a disposizione per il pranzo libero in corso di escursione.
Nel pomeriggio incontro con la guida, consegna delle radio cuffie e visita della città. In particolare potremo ammirare Piazza Maggiore, il cuore pulsante della città. Osserveremo con particolare attenzione tutti gli edifici che delimitano il perimetro ovvero la spettacolare Basilica di San Petronio, il Palazzo dei Notai, Palazzo d’Accursio, Palazzo del Podestà e di Re Enzo e il monumentale portico del Pavaglione che fa da quinta scenica al Palazzo dei Banchi. Dopo aver ammirato la Fontana del Nettuno, entreremo in San Petronio, tempio gotico tra i più grandi ed importanti d’Italia.
Proseguiremo a piedi attraverso il centro storico fino a raggiungere la zona dell’antico Ghetto Ebraico fino a raggiungere le Due Torri, che sin dal Medioevo hanno caratterizzato il volto della città. L’Asinelli è una delle torri più alte d’Italia e della Garisenda ha parlato anche Dante. Da qui imboccheremo Via Zamboni, la strada dove hanno sede le principali sedi universitarie per recarci all’oratorio di Santa Cecilia, gioiello del Rinascimento bolognese con le storie della santa affrescate dal Francesco Francia, Lorenzo Costa e Amico Aspertini. In serata sistemazione in Pullman e rientro alle località di provenienza.

 

 
€ 55,00  
a persona  
 
 
PERIODO
MARTEDI' 08 DICEMBRE 2020 (PONTE DELL'IMMACOLATA)
 

Informazioni   Stampa    Visualizza PDF Prenota

Modalità di Viaggio
EscursionePullman